ritorna alla "home page"Klezmer Musica Festival 2002
  7ª edizione

FESTIVAL MULTICULTURALE PER LA PACE TRA I POPOLI

Il Klezmer musica Festival di Ancona, annuale appuntamento estivo di musica e cultura d’influenza ebraica (Presidente Onorario Moni Ovadia) giungerà nel 2002 alla sua settima edizione.

Il Festival è organizzato dall’Associazione Musica Klezmer in collaborazione con la Comunità ebraica delle Marche e l’Arci di Ancona; gode del sostegno del Comune di Ancona, della Regione Marche, della presidenza del Consiglio della Regione Marche, della Provincia di Ancona, dell’AMAT.

Il Festival è dedicato alla musica d’origine ebraica che ha accompagnato la diaspora degli ebrei nei vari paesi del mondo, raccogliendo le influenze di tutti popoli con cui essa è entrata in contatto.
Per questo motivo il klezmer è una musica che, assorbendo espressioni musicali diverse, rinasce dalla fusione tra le varie culture; una musica di pace e armonia tra i popoli.
Giunto alla settima edizione, il Festival ha ospitato i maggiori interpreti internazionali di musica klezmer e zingara, godendo di un crescente interesse da parte di un pubblico proveniente da ogni parte d’Italia.

Il programma dell’edizione 2002, anche in considerazione dei tragici eventi di questo periodo, è ancor di più caratterizzato dal tema della pace e dell’integrazione culturale. Sono stati invitati musicisti, scrittori e politici, israeliani ed arabi, per dimostrare che il dialogo tra culture è possibile, con la speranza di lasciare una forte testimonianza di pace.

PROGRAMMA

Mercoledì 24 luglio
Spazi espositivi della Mole Vanvitelliana (ore 18.00)

Inaugurazione della mostra di pittura SALAM-SHALOM
Espongono: Hana Silberstein (Israele),
Tobia Ravà (Italia), Abdallah Khaled (Egitto)

seguirà concerto DVAKUNA DUO (Italia)

Giovedì 25 Luglio
Arena della Mole Vanvitelliana (ore 21.30)

“Voci per la pace” concerto di
NOA (Israele), NABIL SALAMEH (Palestina) e RADIODERVISH
(Italia-Palestina)
un evento culturale unico per lanciare un forte segnale di pace

Venerdì 26 Luglio
Sinagoga di via Astagno (ore 18.00)

"PAROLA DI SCRITTORE" partecipano Etgar Keret (Israele), Rachid Boujedra (Algeria),
presentano il prof. Ugo Ascoli e il prof. Abdelmajid El Houssi dell’Università degli Studi di Ancona, il più apprezzato giovane scrittore israeliano incontra un maestro della narrativa araba

Sabato 27 luglio
Arena della Mole Vanvitelliana (ore 21.30)

“Ieri e oggi. Storie di Ebrei e Zingari”
spettacolo-concerto di
MONI OVADIA e ANTUN BLAZEVIC
con TARAF DA METROPULITANA e TheaterOrchestra
canzoni che testimoniano la possibile integrazione musicale e culturale

Domenica 28 luglio
Arena della Mole Vanvitelliana (ore 21.30)

“Dall’Est“ - ODESSA KLEZMER BAND (Ungheria)
melodie della tradizione ebraica dell'Est Europa