ritorna al Programma 1999

Giovedì 29 luglio 1999

        

Chava Albertstein & The Klezmatics (Israele-USA) 
esclusiva nazionale

Concerto evento che nasce dall’incontro di due miti della musica ebraica, entrambi impegnati da sempre nell'accostare materiali classici e tradizionali a brani nuovi. Sia Chava Alberstein che The Klezmatics sono artisti del presente molto sensibili a tutto ciò che accade nel panorama della musica mondiale, ma anche molto legati da un grande amore alle loro radici e alla musica ebraica. Chava in Israele e The Klezmatics negli USA cercano di ridefinire la musica ebraica rendendola una realtà del presente viva ed effervescente. 
The Klezmatics suonano una musica animata ed agitata, interpretando il klezmer con una moderna audacia che si affianca ad una gioia reverenziale. La band, dal 1986, raccoglie una serie di concerti “tutto esaurito” ed ha ispirato artisti come Allen Ginsberg e Robin Williams.
Il gruppo ha prodotto quattro album di successo e lavorato con vari artisti come Itzhak Perlman, Robert Plant e Jimmy Page, Jane Siberry e Ben Folds Five. Soprannominata “la prima signora della canzone israeliana”,  Chava Alberstein è l’artista con il contratto discografico più lungo con la CBS Israele, per la quale ha pubblicato ben 47 albums. Yediot Aharonot, il quotidiano più diffuso in Israele, l’ha nominata la cantante donna più famosa nella storia di Israele. Nei suoi 30 anni di registrazioni, la Alberstein ha abbracciato molte influenze musicali, da Edith Piaf a Paul Simon, ma è sempre tornata alle sue radici yiddish. 
The Klezùatics hanno ammirato a lungo Chava Alberstein per la sua passione per la musica Yiddish.
Incontratisi per la prima volta al Festival della Cultura Ebraica di Berlino nel 1992, la Alberstein e The Klezmatics hanno raggiunto il frutto più maturo della loro collaborazione con lo splendido album "The Well".

Un evento imperdibile in esclusiva nazionale per il Klezmer Musica Festival di Ancona.