Ritorna al "PROGRAMMA 2002"

Domenica 28 Luglio
Arena della Mole Vanvitelliana (ore 21,30)

"Dall'Est" - ODESSA KLEZMER BAND  (Ungheria)
melodie della tradizione ebraica dall'est Europa

Béla Agoston - sassofono e clarinetto
Károli Babos - percussioni
Miháli Huszár - fisarmonica
Ferenc Kiss - mandolino
Zsigmond Lázár - violino
János Mazura - tuba
Lászlo Fekete - voce
Kati Szvorák - voce

ODESSA KLEZMER BANDOspite per la prima volta del Festival Klezmer anconetano l'Odessa Klezmer Band č uno fra i piů popolari gruppi klezmer in Ungheria. Si sono esibiti in vari Paesi europei dalla Francia alla Germania. I membri del gruppo hanno effettuato tutti approfondite ricerche musicali non solo sulla musica ebraica ma anche su ciň che č in relazione con la cultura ebraica, la sua tradizione e la sua storia.
I membri della band sono tutti musicisti di comprovata esperienza, tutti molto noti sulla scena musicale ungherese. La loro esperienza con tutti gli stili musicali tradizionali si puň ritrovare in ognuna delle loro produzioni. I musicisti del gruppo sanno come far piangere un violino, sanno mostrare come un sassofono puň essere birichino ed un clarinetto sensuale.
La piů autentica connessione con la musica tradizionale ebraica e la societŕ o la comunitŕ ebraica č rappresentata dalla personalitŕ del cantante che č la prima voce della sinagoga di Dohány utca a Budapest. Lászlo Fekete nelle sue brillanti performance, riporta gli spettatori ai tempi che precedettero la seconda guerra mondiale, quando le comunitŕ ebraiche ashkenazite dell’Europa Orientale erano complete ed avevano ancora la possibilitŕ di celebrare i loro riti.
Nei concerti dell’Odessa Klezmer Band si mescolano anche ironia e humor, connotati inscindibili dalla cultura yiddish.

 

Ingresso libero